Trinciasermenti – Modello TRSA
Descrizione

Il Trinciasermenti con Spostamento Idraulico (Modello TR/SA) si applica al sollevamento a tre punti delle trattrici e viene azionato dalla presa di forza con trasmissione a cardano.
Viene impiegato in vigneti e frutteti liberando velocemente l’interfilare dalle erbe infestanti, annullando il trattamento di diserbo chimico; può agire anche nelle immediate vicinanze dei ceppi di viti e alberi grazie allo spostamento su barre cromate.

La macchina è ideale per l’eliminazione di vecchi tralci di viti e piccoli rami dopo la potatura autunnale. Si presenta particolarmente robusta e molto compatta perché assemblata con materiali rigorosamente scelti, non a caso l’usura dei suoi componenti è estremamente ridotta. La sua particolare struttura consente un utilizzo impeccabile anche in condizioni sfavorevoli.
Le nostre macchine sono state rigorosamente progettate per servire sia il coltivatore meno esigente che il coltivatore più professionale.
Il modello “spostabile” in grado di eseguire l’eliminazione delle erbe infestanti anche nelle immediate vicinanze dei ceppi perché dotati di sistema su barre cromate e bronzine autolubrificanti, consentendo uno spostamento laterale molto più robusto e duraturo di circa 30 cm.
Altra nota distintiva è che tutte le nostre macchine sono già equipaggiate di serie di ruota libera all’interno della scatola riduttore, inoltre possono essere corredate di albero trinciante costituito da martelli oppure coltelli , secondo le esigenze della Clientela.

Documentazione e catalogo dei prodotti
Specifiche tecniche

Clicca sul pulsante verde per visualizzare le specifiche complete.

Modello Larghezza Lavoro Larghezza Totale Altezza Lunghezza Trattore HP Min-Max Giri presa di forza Peso Coltelli Martelli
TR1SA 100 cm 112 cm 110 cm 80 cm 35-50 540 280 kg 24 12
TR2SA 115 cm 127 cm 110 cm 80 cm 40-55 540 300 kg 24 12
TR3SA 130 cm 142 cm 110 cm 80 cm 45-65 540 310 kg 24 12
TR4SA 145 cm 157 cm 110 cm 80 cm 50-70 540 358 kg 30 15
VIDEO – TRINCIASERMENTI IN AZIONE
https://www.youtube.com/embed/U1TfNAmXgxA

Clicca sull’immagine per visualizzare il video